Asiago (VI) il 105° comune che approva progetto per l’indipendenza del Veneto

Print Friendly

Asiago-StemmaIl comune di Asiago in provincia di Vicenza ha approvato il 10 Ottobre 2013 il sostegno alla proposta di legge referendaria, per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

Asiago ha 6.485 abitanti ed è il 105° comune Veneto ad aver approvato la legge referendaria.

Asiago è il 29° comune della provincia di Vicenza ad approvare il progetto indipendentista, dopo Romano d’Ezzelino, Gallio, Trissino, Cassola, Longare, Arzignano, Malo, Sossano, Barbarano Vicentino, Orgiano, Mussolente, Chiampo, Velo d’Astico, Villaverla, Mason Vicentino, Posina, Albettone, Grancona, Rosà, Zanè, Schiavon, Monticello Conte Otto, Arcugnano, Bassano del Grappa, Cornedo Vicentino, Tezze sul Brenta.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

3 risposte a “Asiago (VI) il 105° comune che approva progetto per l’indipendenza del Veneto”

  1. Thomas ha detto:

    Che bello vedere l’area del bassanese che chiede compattamente l’indipendenza!
    Adesso mi aspetto le adesioni di Marostica, Cartigliano, Nove, Conco, Lusiana ecc…

    Viva San Marco!

  2. Zarlino ha detto:

    Anka mi!
    Me speto: Pove, Solagna, San Nazario, Campolongo, Valstagna (ke ga un de i pi be£i Leoni de San Marco), Cismon.
    Viva San Marco!

  3. Pasquale Effe ha detto:

    Mi piace molto questo sito e questo articolo. Me lo sono segnato nei bookmark. Grazie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: