Camposampiero (PD) sostiene il Plebiscito per l’indipendenza

Print Friendly

Camposampiero-Stemma
Camposampiero (PD), il consiglio comunale del 29 Novembre 2013 ha approvato il sostegno alla proposta di legge referendaria per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

Camposampiero è il 146° comune Veneto che registriamo ad aver approvato la legge referendaria.

Il comune di Camposampiero ha circa 12.000 abitanti ed è il 23° comune della provincia di Padova ad approvare il progetto indipendentista, dopo (in ordine alfabetico): Abano Terme, Brugine, Campo San Martino, Carceri, Cittadella, Galliera Veneta, Grantorto, Granze, Mestrino, Montagnana, Monselice, Piombino Dese, Pozzonovo, San Giorgio in Bosco, San Martino di Lupari, Santa Giustina in Colle, San Pietro in Gu, Trebaseleghe, Tribano, Tombolo, Villa del Conte, Villafranca Padovana.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: