Castelgomberto (VI) approva la proposta per l’indipendenza del Veneto

Print Friendly

castelgCastelgomberto (VI): il consiglio comunale ha approvato il 7 Novembre 2013 il sostegno alla proposta di legge referendaria, per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

Castelgomberto è il 125° comune Veneto che registriamo ad aver approvato la legge referendaria.

Il comune di Castelgomberto ha oltre 6.120 abitanti ed è il 35° comune della provincia di Vicenza ad approvare il progetto indipendentista, dopo (in ordine alfabetico): Albettone, Altavilla Vicentina, Arcugnano, Arzignano, Asiago, Barbarano Vicentino, Bassano del Grappa, Breganze, Cassola, Chiampo, Cornedo Vicentino, Gallio, Grancona, Longare, Malo, Mason, Vicentino, Montecchio Maggiore, Monticello Conte Otto, Mussolente, Nogarole Vicentino, Orgiano, Piovene Rocchette, Posina, Roana, Romano d’Ezzelino, Rosà, Rotzo, Schiavon, Sossano, Tezze sul Brenta, Trissino, Velo d’Astico, Villaverla, Zanè.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

2 risposte a “Castelgomberto (VI) approva la proposta per l’indipendenza del Veneto”

  1. ermanno ha detto:

    ooohhh finalmente !

  2. caterina ha detto:

    Complimenti!
    aderire al progetto di legge referendaria vuol dire rafforzare l’attesa… o la Regione accoglie le istanze facilitata da una strada per l’attuazione del referendum già messa a punto e senza non oneri per le finanze pubbliche o dovremo percorrerla noi insieme, e siamo sempre di più!…
    dobbiamo arrivare alla meta, insieme, perchè amiamo la nostra terra e vogliamo continuare a viverci e conservarla per i nostri figli!
    L’unione fa la forza… e siamo orgoliosi di essere Veneti!
    Festeggeremo il prossimo San Marco con le nostre bandiere e senza l’elmo di scipio sulla testa!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: