Montecchio Maggiore (VI) il 111° comune che approva progetto per l’indipendenza del Veneto

Print Friendly

montecchio_maggioreMontecchio Maggiore – Il consiglio comunale ha approvato il sostegno alla proposta di legge referendaria, per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

Montecchio Maggiore ha ben 23.842 abitanti ed è il 111° comune Veneto ad aver approvato la legge referendaria.

Montecchio Maggiore è il 33° comune della provincia di Vicenza ad approvare il progetto indipendentista, dopo Roana, Breganze, Piovene Rocchette, Asiago, Romano d’Ezzelino, Gallio, Trissino, Cassola, Longare, Arzignano, Malo, Sossano, Barbarano Vicentino, Orgiano, Mussolente, Chiampo, Velo d’Astico, Villaverla, Mason Vicentino, Posina, Albettone, Grancona, Rosà, Zanè, Schiavon, Monticello Conte Otto, Arcugnano, Bassano del Grappa, Cornedo Vicentino, Tezze sul Brenta.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

Una replica a “Montecchio Maggiore (VI) il 111° comune che approva progetto per l’indipendenza del Veneto”

  1. CrisV ha detto:

    Formidabile la provincia di Vicenza, da sola matura il 30% di tutti i comuni aderenti alla 342.

    33 comuni aderenti, 33……. come gli anni di Cristo !!!

    Speriamo sia un numero che porti bene.

    Ad maiora.

    CrisV 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: