Portobuffolè (TV) sostiene la proposta per l’indipendenza del Veneto

Print Friendly

portobuffolèPortobuffolè (TV): il consiglio comunale ha approvato il sostegno alla proposta di legge referendaria, per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

Portobuffolè diventa così il 130° comune Veneto che registriamo ad approvare la legge referendaria.

Il comune di Portobuffolè ha oltre 800 abitanti, è il 31° della provincia di Treviso ad approvare il progetto indipendentista dopo (in ordine alfabetico): Borso del Grappa, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Chiarano, Codognè, Loria, Maser, Miane, Montebelluna, Morgano, Nervesa della Battaglia, Paese, Pieve di Soligo, Quinto di Treviso, Refrontolo, Resana, Riese Pio X, Santa Lucia di Piave, San Vendemiano, Segusino, Sernaglia della Battaglia, Susegana, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor, Villorba, Vittorio Veneto, Volpago del Montello, Zero Branco.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: