San Pietro in Gu (PD) approva la proposta per l’indipendenza del Veneto

Print Friendly

San Pietro in GuSan Pietro in Gu (PD): il consiglio comunale ha approvato il sostegno alla proposta di legge referendaria, per la convocazione del Plebiscito 2013 per l’indipendenza del Veneto.

San Pietro in Gu è il 126° comune Veneto che registriamo ad aver approvato la legge referendaria.

Il comune di San Pietro in Gu ha oltre 4.480 abitanti ed è il 18° comune della provincia di Padova ad approvare il progetto indipendentista, dopo (in ordine alfabetico): Abano Terme, Brugine, Campo San Martino, Carceri, Cittadella, Galliera Veneta, Grantorto, Granze, Mestrino, Monselice, Piombino Dese, San Giorgio in Bosco, San Martino di Lupari, Santa Giustina in Colle, Tombolo, Villa del Conte, Villafranca Padovana.

Plebiscito 2013

Libero Professionista. Mi impegno a realizzare prodotti gradevoli, curando i dettagli fino alla follia. Gnu Linux ed open source dipendente.

3 risposte a “San Pietro in Gu (PD) approva la proposta per l’indipendenza del Veneto”

  1. Antonio ha detto:

    Numeri impressionanti: 126 comuni su 581, 2 provincie su 7, altri 20 comuni aderenti e possiamo dire che 1/4 del Veneto politico sostiene il referendum. In solo 8 mesi. Stiamo parlando di mesi!
    Vorrei tanto sbattere in faccia questi dati a quei cancari dei consiglieri regionali. Si dovranno cagare addosso quando i comuni che appoggeranno la proposta saranno più della metà.

  2. Carla ha detto:

    Fonti non ufficiali dicono che anche una terza provincia dovrebbe unirsi alle prime due. Non dico quale provincia per scaramanzia.

  3. Fabio ha detto:

    MA COSA SCRIVETE!!!!!!!!!!!!! SAN PIETRO IN GU’ VA IN CONSIGLIO DOMANI SERA. INFORMATEVI PRIMA!!!!!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: